About

SAE Torino: La genesi

Il 23 settembre 2008 è stata inaugurata ed avviata ufficialmente la sede della SAE Torino Group.
Siamo molto orgogliosi di questo risultato, in quanto per tutti noi è il raggiungimento di un importante obiettivo che è stato reso possibile grazie al coinvolgimento ed al supporto di tutti gli attori del territorio, espressione del mondo industriale, accademico ed istituzionale.
Negli ambienti Universitari ed Industriali torinesi, l’idea di creare una sede SAE a Torino era nell’aria da alcuni anni, ma solo all’inizio del 2007 è maturata in un azione concreta sotto la leadership dell’Ing. Barberis, Presidente della Camera di commercio di Torino.
Infatti la Camera di commercio di Torino è da più di due decenni promotrice presso le aziende piemontesi delle attività del SAE, trasformando ed evolvendo la loro presenza da una partecipazione fieristica passiva ad un coinvolgimento attivo, nella presentazione nei seminari tematici dei risultati nella ricerca e nello sviluppo tecnico e tecnologico di nuovi prodotti e di nuovi processi.
Il primo passo “ufficiale” per la creazione di una sezione SAE a Torino è avvenuto di prima mattina, il 18 aprile 2007 durante l’annuale SAE World Congress a Detroit in cui una delegazione ufficiale di “Torino” capitanata dall’ Ing. Alessandro Barberis e composta tra gli altri da Alberto DalPoz (U.I), Mauro Velardocchia (Politecnico), Gabriella Battagliotti e Giampiero Masera (Camera di commercio di Torino) ha incontrato Iyer Murli (SAE Business Development Director) per sottoporre alla organizzazione del SAE la candidatura di Torino.
L'incontro, proficuo ed amichevole, si è concluso con la reciproca volontà di proseguire e concretizzare le attività necessarie. All’incontro hanno anche partecipato i colleghi Felice Corcione, Bianca Maria Vaglieco e Simona Merola, responsabili della sezione SAE di Napoli, fino a ieri unica realtà italiana della SAE.
Il secondo passo è stato quello di ricevere all’inizio di settembre 2007 in visita a Torino, Richard Schaum (SAE President 2007) e Iyer Murli. Con un incontro“ufficiale” con i rappresentanti di tutte le più importanti realta’ del territorio (Università e Politecnico, Città di Torino, Regione, Unione Industriale, CRF ed ovviamente la Camera di commercio) ed una serie di visite ad enti ed aziende del territorio, si sono illustrate esaurientemente le capacità del territorio. Gli ospiti sono rimasti favorevolmente colpiti, sia dalle capacità e dalle competenze del territorio ma altresì dalla attitudine della Camera di commercio di aggregare e catalizzare attorno a se tutti gli interpreti più importanti della ricerca scientifica e tecnologica, università, aziende ed enti di ricerca.
Finalmente quindi il 17 aprile 2008 durante il SAE World Congress 2008 a Detroit, la delegazione di Torino, presieduta da Alessandro Barberis ed Alberto Dal Poz ha incontrato il Presidente SAE 2008, Thomas Ryan III, cui è stata formalmente presentata la petizione per l’attivazione e la costituzione del nuovo gruppo Torinese.
Il resto è storia di oggi. Infatti la richiesta è stata accettata e siamo pronti per essere sempre di più parte attiva in questa associazione che conta più di 130.000 qualificati soci in tutto il mondo.
La nostra sede offrirà ai circa 300 soci piemontesi la possibilità di essere più vicini all’organizzazione, ed agli altri associati nel mondo. Siamo convinti che questo sarà fondamentale per migliorare la reciproca conoscenza, aumentando la visibilità e la diffusione delle informazioni sull’alto livello di competenze e di capacità tecnica e tecnologica delle aziende del nostro territorio.
Inoltre la nostra realtà di Torino si presenta come importante e qualificata sede, candidata ad ospitare specializzati convegni internazionali sia nel campo dell’automobile che nel settore aereospaziale.

Welcome to SAE Torino Group!

SAE Torino Group is a professional engineering society whose membership represents practically every engineering and scientific discipline. Its members combine their specialized abilities to further advance the research, development, design, manufacture and utilization of vehicles which operate on land, water, air and space. Be a part of a global organization whose benefits are geared specifically to the needs of the mobility engineering community.

News